L’infertilità

QUANDO PARLIAMO DI INFERTILITÀ?

Per infertilità si intende l'incapacità di procreare dopo un anno di rapporti sessuali frequenti e non protetti, in coppie in età riproduttiva. La prevalenza dell'infertilità aumenta con l'aumentare dell'età della donna, parliamo dunque di un problema di estrema attualità e diffusione se pensiamo che circa il 20% delle donne occidentali rimanda i tentativi di gravidanza dopo i 35 anni.

COS'è LA FECONDAZIONE IN VITRO

Con il termine fecondazione in vitro facciamo riferimento a tutte quelle metodiche, usate nella terapia dell'infertilità, che permettono di fecondare, in laboratorio, un ovulo, precedentemente prelevato, con uno spermatozoo del proprio partner. Una volta fecondato, l'ovulo, diventato embrione, verrà posto in utero per continuare il proprio sviluppo.

QUANDO PARLIAMO DI INFERTILITÀ?

Per infertilità si intende l'incapacità di procreare dopo un anno di rapporti sessuali frequenti e non protetti, in coppie in età riproduttiva. La prevalenza dell'infertilità aumenta con l'aumentare dell'età della donna, parliamo dunque di un problema di estrema attualità e diffusione se pensiamo che circa il 20% delle donne occidentali rimanda i tentativi di gravidanza dopo i 35 anni.

COS'è LA FECONDAZIONE IN VITRO

Con il termine fecondazione in vitro facciamo riferimento a tutte quelle metodiche, usate nella terapia dell'infertilità, che permettono di fecondare, in laboratorio, un ovulo, precedentemente prelevato, con uno spermatozoo del proprio partner. Una volta fecondato, l'ovulo, diventato embrione, verrà posto in utero per continuare il proprio sviluppo.